L’importanza dell’acqua nella dieta

L’importanza dell’acqua nella dieta

Uno dei consigli più comuni, per chi intende perdere peso, è quello di bere molta acqua. Ma quale scegliere? E in che modo l’acqua può avere effetti sulla nostra dieta?

Ecco una serie di motivi per cui può essere un valido alleato, in un regime alimentare ipocalorico:

Aumenta il senso di sazietà
Contiene sali minerali
Ha proprietà depurative e drenanti
Aiuta lo sviluppo muscolare se pratichi attività fisica

L’acqua aumenta il senso di sazietà

Perché l’acqua fa bene alla dieta? Bere molto può aiutarti a dimagrire. La sua azione non è quella di bruciare grassi ma semplicemente di aumentare il volume gastrico, generando un immediato senso di pienezza. Questo vuol dire che, se bevi un bicchiere d’acqua durante o prima del pasto, tenderai a sentirti sazio in minor tempo.

Ti basterà sorseggiarla lentamente, per avere una sensazione di sazietà, senza dover aggiungere calorie. Occhio, però, a non esagerare: un eccesso di liquidi, assunti mentre mangiamo, potrebbe rallentare e ostacolare e la digestione.

L’acqua contiene sali minerali

La giusta quantità d’acqua non deve mai mancare in una dieta sana e bilanciata anche per la presenza di sali minerali. Questi ultimi si dividono in due categorie: alcuni sono assimilabili, altri invece non vengono assorbiti dal nostro organismo.

Bere acqua depurata a osmosi inversa è un valido metodo per poter assimilare al meglio queste sostanze, lasciando da parte quelle che invece non sono realmente utili (o addirittura dannose). Attraverso questo processo, infatti, l’acqua mantiene le sue proprietà nutrizionali e viene rimineralizzata, per garantire il giusto apporto di sali minerali necessari al nostro organismo.

Acqua e dieta: proprietà depurative e drenanti

Un altro motivo per cui la giusta idratazione è un requisito indispensabile in una dieta corretta, risiede nelle proprietà depurative e drenanti dell’acqua.

Berne il giusto quantitativo, infatti, aiuta a combattere la ritenzione idrica e quindi la cellulite. Infatti, l’acqua, è un ottimo alleato per drenare i liquidi in eccesso nel corpo e contrastare fastidiosi disturbi, come il gonfiore e il senso di pesantezza delle gambe.

In più, bevendo molto, è più facile liberarsi dalle tossine che tendono ad accumularsi nel tessuto adiposo e sono quindi nocive per il nostro corpo.

Aiuta lo sviluppo muscolare per chi pratica attività fisica

L’acqua è il principale costituente del corpo umano e rappresenta circa il 60% del peso corporeo maschile, e dal 50 al 55% di quello femminile. Inoltre, circa il 75% della nostra massa muscolare è costituita proprio da acqua.

Quindi è giusto ricordare quanto l’acqua sia preziosa per dar forma e rigiditàai tessuti: contrasta, infatti, l’azione del cortisolo, l’ormone che tende a “disgregare” il tessuto muscolare durante l’attività fisica, per produrre energia.

Infine, bere acqua aumenta la produzione di liquido sinoviale, utile a lubrificare le articolazioni.

Quale acqua bere per la dieta

Bere almeno 2 litri d’acqua al giorno è un requisito essenziale per il nostro benessere. Ma occorre prestare attenzione anche alla qualità di ciò che beviamo.

L’acqua del rubinetto potrebbe essere intaccata da diversi fattori, come le condizioni delle tubature e la manutenzione del sistema di distribuzione. Per questo, avere in casa un depuratore d’acqua può rivelarsi una scelta ideale, soprattutto per chi è attento all’alimentazione.

L’acqua depurata, infatti, viene sottoposta a un ulteriore processo di filtrazione, per eliminare eventuali sostanze inquinanti. Allo stesso tempo, essa mantiene le sue proprietà nutrizionali e garantisce il giusto apporto di sali minerali indispensabili per il nostro corpo.

Con un depuratore d’acqua Biosalus Italia puoi eliminare fino al 99% delle sostanze nocive (come metalli pesanti, cloro, etc.) contenuti in essa, per il benessere di tutta la famiglia.

Vuoi saperne di più? Scopri come preservare la qualità dei cibi che cucini, grazie ai benefici dell’osmosi inversa.