Biosalus for Africa conquista Nina Palmieri

Biosalus for Africa conquista Nina Palmieri

Nina Palmieri giornalista professionista, autrice e conduttrice TV madrina dell’evento Biosalus Italia

Biosalus Italia da diversi anni costruisce pozzi per la fruizione di acqua potabile in Africa, e Nina Palmieri, madrina dell’evento a Masseria Traetta il 2 luglio scorso, si è complimentata per le iniziative sociali: “Sono rimasta piacevolmente colpita – ha commentato a fine serata Nina Palmieri – da tutte le iniziative intraprese da Biosalus Italia. In particolare da quella che prevede l’istallazione dei pozzi in Africa. Se volete vengo con voi”, ha sorriso. “Sono contenta – ha detto infine – di sapere che ci siano aziende come Biosalus Italia che si occupano del problema della plastica in mare”.

Guarda il video dell’intervista a Nina Palmieri di Le Iene  

Il riferimento è all’iniziativa sociale che Biosalus ha programmato per il 2020 in collaborazione con Worldrise per ripulire le spiagge italiane dalla plastica abbandonata selvaggiamente. Al meeting del 2 luglio scorso, infatti, è intervenuta anche Mariasole Bianco (volto della trasmissione Il Kilimangiaro di Rai 3), presidente di Worldrise, un’organizzazione attiva a livello mondiale che promuove la cultura del ‘plastic free’.

nina palmieri

Soddisfatto per l’ottima riuscita dell’evento nazionale (cui hanno partecipato circa 500 collaboratori da tutta Italia), Mauro Messina, brand owner Biosalus Italia: “L’azienda è sempre attiva e propositiva nei confronti dell’ambiente e delle popolazioni meno fortunate”.

nina palmieri

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sara pubblicato.